Logo Comunita' Montana
WAI-A
angoloAS
angoloAD
lente
Cerca nel sito 
mail
Scrivici
spazio

trasparenttrasparentpiumenotrasparentPresentazione
trasparenttrasparentpiumenotrasparentL'ambiente
trasparenttrasparentpiumenotrasparentLe aree protette
trasparenttrasparenttrasparentpiumenotrasparentArea Faunistica di...
trasparenttrasparenttrasparentpiumenotrasparentCentro Faunistico ...
trasparenttrasparenttrasparentpiumenotrasparentI "Bombi" di Ospit...
trasparenttrasparenttrasparentpiumenotrasparentBosco delle Betulle
trasparenttrasparenttrasparentpiumenotrasparentSasso di S. Andrea
trasparenttrasparenttrasparentpiumenotrasparentSorgente Nadia
trasparenttrasparenttrasparentpiumenotrasparentBosco di Malalbergo
trasparenttrasparentpiumenotrasparentIl fiume Panaro
trasparenttrasparentpiumenotrasparentLe vie del castagno
trasparenttrasparentpiumenotrasparentParco Sassi Roccam...
trasparenttrasparentpiumenotrasparentPaesi e borgate
trasparenttrasparentpiumenotrasparentLa storia e la gente
trasparenttrasparentpiumenotrasparentMontagne di sapori
trasparenttrasparentpiumenotrasparentSport e tempo libero
trasparenttrasparentpiumenotrasparentChe si fa questa sera?
trasparenttrasparentpiumenotrasparentServizi
trasparenttrasparentpiumenotrasparentCalendario
trasparenttrasparentpiumenotrasparentOspitalita

 Home L'ambiente Le aree protette Sorgente Nadia
trasparent
freccia
 Sorgente Nadia
Sezioni

Si trova nei pressi della frazione di Rosola, nel comune di Zocca. Con una portata d'acqua di circa 70 litri al secondo, è la maggiore sorgente presente nell'appennino modenese. La sorgente si trova ai piedi di un imponente strato roccioso, che funge da bacino di raccolta, costituito prevalentemente da arenarie e calcareniti, sul cui tetto si rilevano diverse formazioni di doline. La grotta, da cui sgorga l'acqua (lunga oltre 70 metri) è visitabile con gruppi guidati.
Di notevole bellezza, alle spalle della sorgente, il Monte Montalto, dove è possibile osservare diverse specie di falchi.

Per raggiungerla.
La sorgente si trova lungo la strada che da Rosola conduce a Semelano. Circa a metà via fra i due paesi occorre imboccare una strada sulla destra.

 

trasparent

------------------------------------------------------------------------------------------------------------
angoloBS
Home | WAI
angoloBD